091 476517
info@nunziotrinca.it
315, Corso Dei Mille

Campo Comune 22/08/2012

Campo Comune

Campo Comune servizi cimiteriali Palermo sepoltura in campo comune in fosse scavate nella nuda terra.

Sepoltura in campo comune

Si tratta della sepoltura di una salma in fosse scavate nella nuda terra. Ogni fossa può contenere una sola bara che per legge deve essere di legno. Questo tipo di sepoltura è assicurata a tutti i defunti residenti da vivi nel Comune o comunque deceduti in territorio comunale.
Al momento della morte di una persona, il coniuge, il parente più prossimo o uno dei parenti della cerchia familiare deve fare richiesta per l’inumazione della salma. La legge impone l’esumazione ordinaria dalla data di inumazione, che viene pertanto eseguita d’ufficio il parente che ritiene di voler conservare i resti mortali del defunto deve presentare specifica richiesta prima dell’esumazione dalla fossa sepoltura.

fossa nei campi comuni di inumazione

è contraddistinta, salvo diversa soluzione prescelta dai privati a norma dell’art. 44 – 3° comma Regolamento Polizia Mortuaria, da un cippo, costituito da materiale resistente agli agenti atmosferici. Sul cippo verrà applicata, sempre a cura del Comune, una targhetta di materiale inalterabile con l’indicazione del nome e cognome, data di nascita e di morte del defunto.

installazione delle lapidi e dei copri tomba

I privati possono installare, in sostituzione del cippo, un copri tomba. I privati che intendano installare un copri tomba, devono darne comunicazione all’Amministrazione. la loro manutenzione e la conservazione dello stato di decoro, fanno carico interamente ai richiedenti o loro aventi causa.
In caso di incuria, abbandono o morte dei soggetti tenuti alla conservazione, il Comune provvede con le modalità ed i poteri di cui agli artt. 63 e 99 del D.P.R. 10 settembre 1990, n. 285.

Come fare la richiesta per inumazione

Il cittadino deve far richiesta con modulo prestampato, reperibile presso l’Ufficio Servizi Cimiteriale o in formato elettronico nella sezione “allegati” in fondo a questa pagina, allegando:
Carta di identità
Attestazione di avvenuto pagamento dei diritti cimiteriali
Autorizzazione alla sepoltura

NORMATIVA DI RIFERIMENTO – REGOLAMENTI

Regolamento di Polizia Mortuaria Normativa di riferimento: D.P.R. n. 285 del 10/09/1990 Circ. del Ministero della Sanità 24/06/1993

Post a comment