091 476517
info@nunziotrinca.it
315, Corso Dei Mille

Inaugurazione Sala Conferenze Consorzio Onoranze Funebri 16/05/2015

Inaugurazione Sala Conferenze Consorzio Onoranze Funebri

Inaugurazione Sala Conferenze Consorzio Onoranze Funebri Il giorno 15/05/2015 è’ stata inaugurata la sala congressi e la sala conferenze dalle autorità locali di Palermo

Onoranze funebri Palermo SICOF Consorzio

Il Consorzio SICOF ha come obiettivo l’offerta di servizi cimiteriali professionali e trasparenti, occupandosi anche di interventi di pubblica utilità,Taglio del nastro con il saluto delle autorità presenti è stato inaugurato oggi dall’Assessore ai Servizi Cimiteriali del Comune di Palermo Prof. Giusto Catania.

Autoità Inaugurazione Sala Conferenze Consorzio Onoranze Funebri

Tra le autorità e delle massime cariche civili presenti, il Vice Presidente Provinciale Sicilia A.G.C.I. Cooperative Italiane Rag. Francesco Sprio, il Direttore del Cimitero Rotoli Franco Marchese, il presidente del Consorzio ASI, il presidente provinciale e Vice presidente regionale Sicilia dei Fioristi Gioacchino Vitale, il Presidente Salvatore Prestano della TENER EXPO  International Funeral Industry Convention e altre autorità, Alla cerimonia hanno partecipato tutti i dirigenti e componenti dello staff della Cooperativa, si ringraziano tutti i colleghi delle Onoranze Funebri, le aziende produttrici di Articoli Funerari provenienti da tutta la Sicilia con la loro presenza.

Con l’inaugurazione di questo nuovo centro conferenze

E con le nuove aule già pronte per la formazione professionale del personale e aggiornamento degli operatori funerari siciliani;  ha spiegato il Presidente Rosalia Trinca si apre ufficialmente il piano di rilancio e riqualificazione della categoria delle Onoranze Funebri in Sicilia già da noi avviato, ma prende anche il via il progetto ufficiale del Consorzio Regionale Onoranze Funebri SICOF che diventerà un punto di riferimento Regionale, con gli stessi principi che ci hanno aggregati, ”LEGALITÀ’,TRASPARENZA e ONESTA’” sollecitatoci da più parti da tante Agenzie Funebri Siciliane, A dare ulteriore lustro alla cerimonia l’intervento dell’Assessore Prof. Giusto Catania la quale dopo una serie di richieste degli operatori del settore per migliorare i servizi locali si è fatto portavoce, sia a livello locale sia a livello regionale.

Un invito ufficiale sarà presentato a giorni all’Assessore Prof. Giusto Catania e al Sig. Sindaco di Palermo nonchè Presidente dei Comuni Siciliani dell’ANCI Sicilia per l’inaugurazione della Tener Expo ddal 13 al 15 Novembre 2015 presso il Fiesta Hotel Athènee Palace Campofelice di Roccella (PA) – (Italia), Esposizione Europea di arte funeraria e cimiteriale International Funeral Industry Convention.

Al più presto Vi daremo notizie, Inaugurazione Sala Conferenze Consorzio Onoranze Funebri

Comments(9)

  1. REPLY
    Impresario Funebre says

    E sui diritti che i comuni esiggono ancora?
    molte volte sproporzionati
    non esistono sentenze che voi sappiate?
    grazie e saluti

  2. REPLY
    (MODICA) Alessandro says

    (MODICA) Alessandro
    Purtroppo non esiste in Sicilia il regolamento regionale, ad oggi, una Legge Nazionale omogenea ed unificante, poiché l’unico normativo statale, rimane pur sempre il solo DPR 10 settembre 1990 n. 285, il quale nulla dispone riguardo alle imprese funebri.

  3. REPLY
    Catania says

    Buona sera. Su questo argomento ho letto che in alcuni comuni non danno l’autorizzazione all’esercizio delle onoranze funebri se non hanno almeno 4 persone a regola con relativi corsi di formazione.
    Questo non esiste nella regione sicilia è quello che chiedeno ma nelle altri regioni in italia.

  4. REPLY
    Agenzia Palermo says

    Requisire loculi con ordinanza ed urgente senza data certa, non è legittimo.
    Occupare le sepolture temporaneamente come deciso dall’amministrazione comunale per cercare di limitare l’emergenza loculi al cimitero dei Rotoli a Palermo è illegittimo e non si può fare, se vi è indeterminatezza di durata dei provvediemnti impugnati.
    Lo hanno stabilito i giudici della Terza sezione del Tar che hanno accolto il ricorso di concesiosnari dei manufatti.

  5. REPLY
    Antonello di Messina says

    ANTICORRUZIONE PREVENZIONE E TRASPARENZA AMMINISTRATIVA
    Ben vengano le leggi e le regole che ci indicano come meglio fare da ogni condizionamento ma anche lo rendano percepibile. Ma fino a quando gli italiani non faranno una vera e propria rivoluzione culturale esisterà solo chi dalla corruzione ne trae vantaggio.

  6. REPLY
    Cateno says

    Speriamo che si sblocchino presto questi corsi e il nuovo regolamento regionale di Polizia Mortuaria , cosi solo le onoranze funebri si diano una regolata , troppo larga mano , spero presto .

Post a comment