Spese funebri sostenute da più eredi.

Spese funebri sostenute da più eredi.

La detrazione Irpef delle spese funebri spetta su un importo non superiore a 1.549,37 euro
in relazione a ciascun decesso, a prescindere dal numero delle persone che sostengono l’onere. Il limite massimo complessivo su cui calcolare l’agevolazione, pertanto, non cambia anche se la spesa è sostenuta da più soggetti. La detrazione può essere suddivisa tra le diverse persone che l’hanno sostenuta, anche se il documento contabile (ricevuta o fattura) è intestato ad una sola di esse. A tale scopo, sul documento va annotata una dichiarazione di ripartizione della spesa sottoscritta dallo stesso intestatario del documento (circolare ministeriale n. 26/1979).

No Responses