091 476517
auroraassistance@gmail.com
319, Corso Dei Mille

Etichetta Funebre Guida Comportamento 21/08/2017

Come comportarsi in caso di lutto

Etichetta Funebre Guida Comportamento

Etichetta Funebre Guida Comportamento pensieroso, quando qualcuno che conosci muore, o affronta una morte nella loro famiglia, il tuo primo istinto potrebbe essere quello di aiutare, ma non puoi essere sicuro di cosa dire o cosa fare. È naturale sentirsi in questo modo uno dei privilegi più alti che puoi accettare è aiutare un amico o un membro della famiglia durante il loro periodo di dolore, questo opuscolo è stato preparato per guidarvi sulla corretta etichetta di funerali e visitazioni, per cui ti senti più sicuri, sapendo che le tue azioni sono appropriate e benvenute. Inoltre ti darà alcuni consigli utili su come potresti essere di conforto ai bisognosi.

La Visita delle Condoglianze.

Mentre si può ritenere esitante per intromettersi sulla famiglia durante il loro dolore, la visita della condoglianza è importante. Rassicura i bisognosi che mentre la loro amata è andata, non sono soli; Che mentre hanno subito una grande perdita, sono ancora collegati ai viventi e che la vita continuerà.

Quando devo visitare?

Immediatamente dopo l’apprendimento di una morte, gli amici intimi della famiglia dovrebbero andare nella casa del lutto per offrire simpatia e chiedere se possono prestare qualsiasi servizio. Ci sono molti modi per essere utili, fornendo cibo o assistendo con la cura dei bambini, effettuando telefonate o rispondendo alla porta.

Puoi fare una visita di condoglianze in qualsiasi momento, prima del funerale o dopo, specialmente nelle prime settimane successive alla morte. Se chiamate in anticipo, potresti certamente pagare un’altra visita per far sapere ai morti che rimangono nei tuoi pensieri.

Quanto tempo dovrei rimanere in una convocazione o una visita?

Non devi rimanere a lungo; Quindici minuti ti danno abbastanza tempo per esprimere la tua simpatia e offrire il tuo sostegno. Naturalmente, se i familiari indicheranno che vorrebbero che rimanesse per un po ‘, prendi la tua segnalazione da loro e rimani più a lungo. Utilizza il tuo giudizio. Se ritieni che la tua presenza sia di comodità, offrite di rimanere fino a quando la famiglia ha bisogno di te e sei in grado.

Cosa dovrei dire?

Usando le tue parole esprimi la tua simpatia. Le parole gentili circa i defunti sono sempre appropriate. A seconda del tuo rapporto con la famiglia, puoi dire qualcosa di simile: “Mi dispiace molto di (Giovanni), era un buon amico e mi mancherà molto”.

Se i Familiari vogliono parlare, di solito hanno semplicemente bisogno di esprimere i loro sentimenti; Non sono necessariamente alla ricerca di una risposta da parte tua. Possono dire cose che sembrano irrazionali o pongono domande che non hanno risposta e la risposta più gentile è solitamente un abbraccio caldo e un simpatico “capisco”.

Cosa devo dire?

Non chiedere la causa della morte; Se la famiglia vuole discutere, lasciate che lo facciano.

Non dare consigli. La famiglia dovrebbe essere autorizzata a prendere decisioni senza influenza da amici ben intenzionati.

Non fare commenti che ridurrebbero l’importanza della perdita. Osservazioni come “sei giovane, tu sposerai di nuovo”, o “stava soffrendo così tanto, la morte era una benedizione” o “lo sono stato io stesso”, non si conforta con i bisognosi.

Incontra la famiglia.

All’arrivo, andare in famiglia e esprimere la tua simpatia con un abbraccio o offrendo le tue mani. Non ti senti come se devi evitare di parlare della persona che è morta. Parlare può aiutare il processo di lutto inizia. Offrono una semplice dichiarazione di condoglianza, come “Mi dispiace, la mia simpatia a te e alla tua famiglia” o “La tua nonna è stata una bella persona, mancherà a molti”.

Se fossi una conoscenza del defunto ma non ben noto alla famiglia, presentatevi immediatamente. Potresti dire qualcosa di simile: “Ciao, non abbiamo conosciuto, ma (Giovanni) e io abbiamo lavorato insieme parecchi anni fa. Mi chiamo Nunzio Trinca”.

Emozioni.

Non sentirti a disagio se tu o il lutto diventi emotivo o inizia a piangere. Permettendo al lutto di morire è un processo naturale di guarigione. Tuttavia, se si riesce a diventare estremamente sconvolto, sarebbe più bello scusarsi per non aumentare la tensione sulla famiglia.

Firmare il registro delle firme.

Inserisci sempre il tuo nome nel registro, usando il tuo nome completo in modo che la famiglia ti possa identificare meglio, scrivi in modo leggibile è opportuno notare di dare più indicazioni se la famiglia non ti conosce.

Condotta.

Dopo aver parlato con la famiglia, è perfettamente opportuno impegnarsi in una conversazione tranquilla con gli amici che si possono incontrare durante la visita. La tua semplice presenza significa molto per la famiglia. Non c’è bisogno di rimanere per tutta la visita, ma cerca di non lasciare durante le preghiere, se vengono offerte.

Fiori.

Un tributo floreale può essere di grande comodità per la famiglia. Se potete immaginare di camminare in una stanza piena di bellezza e morbida fragranza di bellissimi fiori, puoi capire come qualcosa di così semplice possa essere così significativo.

Potete spedire i vostri fiori alla funerale o alla residenza prima del funerale. È anche opportuno inviare fiori alla residenza dopo il funerale. Il tuo fiorista può guidarti nella scelta di qualcosa di appropriato all’interno della tua fascia di prezzo.

Ci sono solo alcune eccezioni quando i fiori non sono appropriati. Se la famiglia desidera che i fiori siano omessi, o che le donazioni in luogo dei fiori siano fatte, dovresti rispettare la richiesta.

Chiamate telefoniche.

Se sei del posto, è preferibile una visita. Gli amici fuori città dovrebbero telefonare al più presto per offrire condoglianze mantenere la tua chiamata breve, poiché molti altri faranno chiamare in questo momento. Se un amico o un membro della famiglia telefonate ai familiari, assicuratevi di lasciare il tuo nome e un breve messaggio e chiedere se c’è una buona ora quando puoi chiamare di nuovo.

Telegrammi.

I telegrammi sono appropriati da coloro che non sono intimi con la famiglia, ad esempio un associato di affari o un ex vicino. La famiglia apprezzerà il tuo messaggio di preoccupazione.

Che cosa è un abito appropriato?

Il nero non è richiesto oggi per la visita o il funerale. Si dovrebbe vestire in un modo per mostrare rispetto alla famiglia e agli altri dolenti. Questo significa normalmente un vestito e una cravatta conservatrice per gli uomini e vestiti conservatori per le donne. I bambini dovrebbero essere vestiti con i loro vestiti migliori, come quello che potrebbero indossare alla chiesa. La cosa più importante non è come si è vestiti, ma che tu sei lì.

I bambini dovrebbero venire in un funerale?

I genitori sono il miglior giudice del fatto che il loro bambino abbia abbastanza tempo per comprendere la morte e se la presenza al funerale sarà significativa a loro. È importante che i bambini possano esprimere il loro dolore e condividere questo importante rito. I bambini possono anche essere naturalmente esaltanti a coloro che sono in lutto, un promettente speranza del futuro. Se porti bambini piccoli, spiega con cura l’importanza di essere sul loro comportamento migliore. Se un bambino molto piccolo diventa irritato o rumoroso, rimuovi immediatamente in modo da non disturbare la dignità dell’occasione.

Immediatamente dopo il funerale.

Subito dopo il funerale, la famiglia spesso estende un invito aperto ad unirsi a loro per il cibo e una tranquilla accoglienza a casa. Ciò consente agli amici e alla famiglia di parlare, e fornisce un po ‘di riposo e di ristoro, specialmente per coloro che hanno viaggiato al funerale.

È un gesto piacevole da offrire per portare cibo prima del tempo per questa riunione post-funebre. La tua offerta di cibo in qualsiasi momento nei giorni, nei giorni e anche nei mesi successivi a una morte sarà molto apprezzata dalla famiglia che sarà impegnata a frequentare altri dettagli pur cercando di far fronte alla routine quotidiana.

In seguito.

Dopo i giorni difficili e affollati di una morte, la famiglia è di fronte alla sfida di riprendere la propria vita. La tua comprensione e aiuto in questo momento possono essere un grande comfort.

Cosa posso fare per aiutare in seguito?

La famiglia continuerà a richiedere il tuo sostegno per molti mesi a venire. Non scompaiono dopo il funerale. Trascinare una nota o effettuare una telefonata regolarmente. Chieda loro di pranzare. Continuare a includerli nei tuoi programmi sociali; Ti faranno sapere quando e se sono pronti a partecipare.

È anche particolarmente gentile ricordare la famiglia in occasioni speciali durante il primo anno del loro lutto. Sarà apprezzata una nota alla vedova o al vedovo sul suo anniversario di matrimonio o una telefonata sul compleanno del defunto. Non preoccuparti di far crescere il dolore della perdita; Sono ben consapevoli della loro perdita. Piuttosto, il tuo riconoscimento non riconosce solo la morte, ribadisce che una vita è stata vissuta.

Speriamo che questo risponderà a tutte le domande che potresti avere. Come sempre, se avete altre domande, non esitate a contattarci al numero 091 476517 o scrivici a info@auroraassistance.it

Scritto da: Pompe Funebri Trinca Nunzio Cosa fare quando una persona cara muore

 

Post a comment

WordPress Anti Spam by WP-SpamShield